Soggiorni

Immagine di un soggiorno montano

I soggiorni estivi organizzati dalla nostra associazione sono una delle attività svolte da più tempo.

La loro organizzazione è iniziata nel 1987 e le mete di quegli anni erano Asiago e Tramonti di Sotto (PN). All’epoca i volontari ancora non erano in numero sufficiente per coprire tutti i servizi quindi ai soggiorni partecipavano anche i familiari.  Da questa collaborazione le famiglie riuscivano ad ottenere, se non una pausa totale nella cura del proprio familiare, almeno un supporto da parte dei volontari.

Nel tempo poi la compagine dei volontari è cresciuta e questo ha reso possibile alle famiglie di staccarsi completamente dalle vacanze estive dei figli. Questo ha comportato per le famiglie una possibilità di riposo durante l’assenza  dei figli e la possibilità per i ragazzi disabili da fare un’esperienza di crescita lontano dal caldo nucleo familiare.

La grossa difficoltà, nel corso degli anni, è stata quella di trovare strutture idonee all’accoglienza di portatori di handicap, questo soprattutto agli inizi. Ci si doveva adattare alle varie situazioni, inventando soluzioni fantasiose per risolvere i problemi dovuti alla mancanza di attrezzature

Ora il quadro organizzativo è migliorato, il territorio offre più opportunità per le vacanze delle persone disabili ed è più ricettivo nei loro confronti.

Da alcuni anni ci appoggiamo a due strutture, una al mare al Cavallino (Jesolo – VE) e una in montagna (Laggio di Cadore) oltre a trovare ambienti idonei, troviamo anche grandi opportunità di integrazione.

 


GUARDA LE ATTIVITÀ IN PROGRAMMA